Menù

Gli alunni di Rotello primi nel concorso sui valori dell’Europa del futuro

Gli alunni di Rotello primi nel concorso sui valori dell'Europa del futuro

Gli alunni della classe IV elementare di Rotello si sono classificati al primo posto al quarantaduesimo concorso nazionale, promosso dall’Associazione E.I.P.- Ecole Instrument de Paix, sul tema  ‘Riscopriamo le carte, rifondiamo i valori per un’Europa del futuro’, sezione ‘I ricordi della memoria, Salvo d’Acquisto’.

Coordinati dall’insegnante Giulia Fanfulli, gli alunni hanno partecipato al concorso con un video molto bello, commovente, in cui i bambini, attraverso un intreccio di disegni, foto, canzoni e poesie, danno eco ad una delle pagine più nere della storia dell’umanità, per dire no ad ogni forma di razzismo e di intolleranza, quella della Shoa.

Titolo dell’opera è infatti ‘Progetto Shoah… per non dimenticare’, iniziativa in cui gli alunni, con molto interesse, coinvolgimento ed attraverso diverse metodologie, hanno ripercorso una storia che fa parte di tutti noi, che dà valore alla memoria: linfa per il futuro.

Il video, realizzato dalla classe a conclusione del progetto, è un coinvolgente viaggio nel passato per conoscere la storia e per richiamare tutti a una maggiore coscienza del valore dell’essere parte di una comunità di uguali, della solidarietà e della giustizia.

A lavorare sul video Alessandra Tammaro, Anna Casciano, Erika Marinelli, Evangelina Carpino, Francesco Berardi, Gabriella Di Rienzo, Giovanni Vaccaro, Lucia Lupacchino, Luigi Bevilacqua, Manuel Marcucci, Martina Gritti, Michela De Cristofaro, Michele Tolo, Michele Gianfelice, Sabjeet Kaur.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.