Menù

La favola Aesernia è finita

1. squadra

L’Aesernia non si iscriverà al prossimo campionato di futsal di A2. Ad annunciarlo è il presidente del club pentro Antonio di Franco, il quale sottolinea che “non c’è nemmeno bisogno di spiegare i motivi per i quali scriviamo la parola fine a questa nostra splendida avventura”.

“Nei mesi scorsi abbiamo mandato i segnali a chi di dovere, ma è sembrato che di questa serie A2 e della nostra società importasse a ben pochi. Ci troviamo oggi senza un campo da gioco e senza aiuti nè da parte dell’amministrazione, che ci ha fatto capire con la sua indifferenza e con la sua assenza negli ultimi due campionati disputati che probabilmente provocavamo più fastidio che altro, nè da parte del tessuto imprenditoriale, che ci ha chiuso le porte in faccia o non ha mantenuto le promesse fatteci. Abbiamo affrontato quest’ultimo periodo contando solo sulle nostre forze e su quelle di pochi e fedeli amici e nonostante ciò abbiamo portato in alto il nome della città e della regione”.

“Abbiamo proposto il titolo di serie A2 alle tre società molisane che il prossimo anno faranno la serie B” – rivela Di Franco. “Con la Win Adv e la Scarabeo Venafro non si è giunti ad un accordo, perchè ambo le società ci hanno chiesto di continuare insieme a loro, non potendo affrontare da sole un campionato di A2, cosa che per i motive sopra esposti non era per noi possibile. L’Isernia calcio a 5, invece, ci ha espressamente chiarito di non essere interessata”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.