Menù

Al lago Maggiore volontari per il corso da elisoccorritore

elisoccorritore corso

Anche se mancano ancora due mesi, è ormai già tutto definito per lo svolgimento del corso da elisoccorritore che avrà luogo presso il lago Maggiore dal 23 al 31 agosto prossimi. In Piemonte sarà presente tutto il personale del soccorso, quali volontari di Protezione civile, infermieri e forze dell’ordine.
Il corso servirà a formare tutti i giovani nei diversi settori del soccorso, che variano dal campo petrolifero al campo di soccorso acquatico, alle attività speciali di protezione civile.
Nella scorsa edizione è stato realizzato il record mondiale di lancio civile dall’elicottero. Il record sarà omologato in occasione del prossimo evento a cura del Guinnes World Record, a cui è stata inoltrata pratica per l’invio dei commissari.
“Al corso – come ha spiegato il coordinatore di Molise, Lazio e Molise, Moreno Spada – saranno presenti i migliori istruttori del ‘Serach&Rescue’ come Marco Filippi, organizzatore del corso con l’associazione Aepis di Livorno. Le lezioni saranno suddivise in quattro moduli: aereonautico (tutto ciò che riguarda il soccorso su elicottero); ‘Down the Hoist’ (ci si occuperà dell’addestramento ai lanci ed uso delle attrezzature dell’aereosoccorso e del salvataggio acquatico); primo soccorso avanzato (defibrillazione, trauma, ossigenoterapia); e sicurezza sul lavoro (riguarderà tutto il campo di sicurezza che circonderà l’elisoccorritore)”.
Al lago Maggiore, con Moreno Spada, saranno presenti i volontari venafrani. Per qualsiasi informazione sul corso, è possibile contattare l’organizzazione attraverso la mail esercitovolontprotezionecivile@gmail.com oppure attraverso il cellulare al numero 347 2565108.

Commenta