Menù

Sanità, sindaci del Basso Molise chiamati a ricorrere al Tar

Sanità, sindaci del Basso Molise chiamati a ricorrere al Tar

Un appello ai sindaci del Basso Molise affinché impugnino al Tar il piano di riordino della sanità ed evitino uno sbilanciamento a favore del settore privato.

Questo l’appello lanciato ieri pomeriggio dall’onorevole Remo Di Giandomenico e dal consigliere di opposizione della coalizione termolese Annibale Ciarniello.

In una conferenza stampa nella sede politica è stato approfondito quanto porterebbe al territorio di Termoli e Larino in termini di disagi e disservizi l’applicazione del decreto n. 21 del governatore-commissario Frattura, con un rapporto di posti letto per abitante nettamente al di sotto dei 3 per mille previsti dalla legge.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.