Menù

Petraroia: “Ascoltiamo il monito della Camusso: subito un accordo di programma sull’area di crisi”

“Il Molise non si rassegni e si batta per il lavoro e lo sviluppo”. Con queste parole l’assessore regionale Michele Petraroia commenta la marcia per iol Lavoro che si è svolta questa mattina a Campobasso alla rpesenza della leader della Cgil, Sussana Camusso.

Petraroia ribadisce che “le istituzioni regionali non possono che raccogliere questo monito e aprire con determinazione la vertenza col Governo per siglare un Accordo di Programma sull’area di crisi Bojano-Isernia-Venafro ed ottenere 200 milioni di investimenti pubblici finalizzati alla reindustrializzazione del territorio e al riassorbimento dei lavoratori della Gam e dell’Ittierre”.

Intanto Martedì 1 luglio in sede di Commissione Tripartita si procederà all’istruttoria e all’auspicabile condivisione del Patto per il Lavoro distribuito nella seduta d’insediamento del 20 giugno per unire le forze su un obiettivo strategico che è quello del lavoro, degli investimenti e del rilancio produttivo dell’economia regionale.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.