Menù

Piantagione di marijuana sequestrata dalla polizia stradale

Piantagione di marijuana sequestrata dalla polizia stradale

Gli agenti della squadra di polizia giudiziaria della Stradale di Isernia, diretta dal vice questore aggiunto Paolo Mancini,  hanno notato tre piantine di marijuana nei pressi di un cavalcavia ferroviario in territorio di Sant’Agapito. Le piantine erano in tre vasi di plastica e, nascoste dal resto della vegetazione, ormai avevano raggiunto anche il metro e cinquanta di altezza. Una volta arrivate a maturazione, le infiorescenze femminili, debitamente essiccate, si trasformano in sostanza stupefacente, quella che tutti conoscono come marijuana.

Gli arbusti, una volta individuati anche grazie ad alcune notizie fornite da una forte confidenziale, sono stati posti sotto sequestro. L’indagine, però, è ancora in corso. Secondo gli agenti della polizia Stradale, infatti, la piantagione di cannabis sarebbe opera di persone del posto sulle quali si sta indagando. Non è escluso che la loro identità possa venire fuori già nei prossimi giorni.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.