Menù

Oratino ricorda Calise con ‘na voce ‘na chitarra e ‘o poco ‘e ueb

Oratino ricorda Calise con 'na voce 'na chitarra e 'o poco 'e ueb

“Na voce, ‘na chitarra e ‘o poco ‘e luna…” canterebbe lui. Ugo Calise: compositore, autore, arrangiatore, cantante e chitarrista, nato il 6 maggio del 1921 ad Oratino e morto il 6 agosto 1994 mentre cercava di fare ritorno nella sua Oratino.

Un musicista eccelso, apprezzato da nomi di spessore che ha fatto grande il nome del Molise nel mondo.

Nasce dunque sulle note di alcune delle canzoni più celebri “Na voce, ‘na chitarra e ‘o poco e ueb” tre giornate per la canzone d’autore con l’intento di omaggiare la figura di Ugo Calise. Tre giorni pensati per costruire il futuro guardando al passato. Al trascorso prestigioso di un ‘nome’ molisano da cui imparare come volare alto.

Un progetto cui ha lavorato la giovane amministrazione comunale di Oratino in collaborazione con l’associazione culturale ‘Arturo Giovannitti’ e la Pro Loco.

Molto ha contribuito all’organizzazione dell’evento Mauro Calise, nipote del cantautore, docente universitario, editorialista del Mattino e politologo di fama. Il direttore artistico della tre giorni è invece Giovanni Block, giovanissimo cantautore gia vincitore del premio Tenco e di Musicultura.

Si parte allora il primo agosto. Si chiude il tre. E per l’occasione il Belvedere di Oratino sarà intitolato a Ugo Calise con una cerimonia alla quale parteciperà il direttore del Mattino Alessandro Barbano, a Mauro Calise, invece, sarà conferita la cittadinanza onoraria.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.