Menù

Fuochi di Ferragosto, divieto ‘orario’ di vendita nei locali vicini al Castello

Fuochi di Ferragosto, divieto 'orario' di vendita nei locali vicini al Castello

Attività chiuse per due ore prima e dopo i fuochi del 15 agosto a Termoli. La festa del mare e l’incendio del Castello svevo (dal 2011 sostituiti dai fuochi piromusicali) per la prima volta da cautelare in termini di sicurezza e incolumità pubblica attraverso la sospensione della somministrazione di cibi e bevande per ristoranti e bar.

Questa la decisione presa di concerto dall’amministrazione comunale di Termoli con il commissariato di polizia di via Cina. A decretarlo l’ordinanza numero 227 del responsabile della polizia municipale, che inibisce lungo la rada che costeggia il muraglione del borgo antico e del castello svevo il servizio in ben sei locali dalle 23 all’1.

L’ordinanza è stata prevista per il Cocktail Café, Battello Ebbro e Osteria dentro le Mura, che sorgono lungo Federico II di Svevia e anche Spirito divino, Ristorante Molinet e Albergo Santa Lucia. Questa la motivazione specificata nel provvedimento: “salvaguardare la pubblica incolumità e prevenire possibili incidenti e a tutela dei beni”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.