Menù

Droga, contraffazione e benzinai: intensificati i controlli della Finanza

Droga, contraffazione e benzinai: intensificati i controlli della Finanza

Non è passato inosservato il cambio di guardia al vertice della Guardia di Finanza a Termoli, dove da lunedì scorso è operativo l’ormai prossimo capitano Giuseppe Cristofaro.

Ambienti cittadini hanno registrato nuovo impulso sull’attività delle Fiamme gialle e specie negli angoli più sensibili del territorio, vedi la zona del Pozzo dolce, ricettacolo di comitive e giovinastri (intendiamo l’area, non l’omonima attività di somministrazione) e insieme alle bottiglie spesso si smercia anche fumo. Sei sono stati i ragazzi segnalati in Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.

In subbuglio anche le stazioni di servizio, in quattro sarebbero state pizzicate con le colonnine taroccate, mentre sequestri e denunce avrebbero riguardato la vendita di merce contraffatta. Indiscrezioni provenienti dal territorio, che ha registrato una massiccia presenza di finanzieri, anche per dar man forte sull’emergenza incendi di sabato pomeriggio.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.