Menù

Unioncamere Molise, Piersimoni al vertice

Unioncamere Molise, Piersimoni al vertice

Pasqualino Piersimoni è il nuovo presidente di Unioncamere Molise, dopo esserne stato vicario. Lo ha eletto il consiglio mercoledì scorso. Pierismoni, già presidente in carica della Camera di Commercio di Isernia, è stato eletto all’unanimità.

“Sono grato al Consiglio di Unioncamere Molise per aver espresso un voto unanime e palese nei confronti della mia persona – ha dichiarato il neo Presidente dell’ente camerale subito dopo la nomina – dimostrandomi fiducia e affidandomi un incarico che sicuramente richiederà molto impegno da parte mia. L’intero sistema camerale nazionale sta vivendo un momento particolare e, in questo contesto, anche a livello regionale dovranno essere adottate delle misure urgenti per realizzare quella riorganizzazione chiesta dal Governo centrale. Una riorganizzazione che riguarderà direttamente sia le due Camere di Commercio del Molise, sia le strutture ad esse collegate, come la stessa Unioncamere Molise e l’Azienda Speciale SEI e che dovrà essere necessariamente completata entro i prossimi mesi, salvaguardando, tuttavia, i servizi erogati alle imprese ed il personale delle strutture stesse. Questo l’obiettivo del mio mandato e su questo lavoreremo a stretto contatto ed in stretta collaborazione con il mio collega Presidente della Camera di Commercio di Campobasso, Paolo Spina, e con gli Organi e le strutture camerali, al fine di poter continuare a garantire alle imprese molisane un sistema camerale sempre più efficiente, seppur snellito nella sua articolazione”.

Sempre nella stessa seduta il Consiglio ha proceduto anche alla nomina di due componenti di Giunta nelle persone di Amodio De Angelis in rappresentanza del settore agricoltura e Guido Di Ninno in rappresentanza dell’artigianato.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.