Menù

‘Passaporto a domicilio’, il nuovo servizio della Questura di Campobasso

Da lunedì prossimo la Questura di Campobasso attiverà il ‘Passaporto a domicilio’. Si tratta di un servizio offerto da Poste Italiane in convenzione con il Ministero dell’Interno, che permetterà ai cittadini che ne fanno richiesta di farsi recapitare il documento direttamente a casa.

In Questura a Campobasso, ma anche al Commissariato di Termoli, saranno messi a disposizione dei cittadini i moduli per richiedere la consegna.

Il costo del servizio è di 8,20 euro da pagare in contrassegno al postino.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.