Menù

Scuole sicure, a Campobasso pronti 5 milioni

Scuole sicure, a Campobasso pronti 5 milioni

Cinque milioni di euro per mettere in sicurezza le scuole medie, elementari e materne di Campobasso. Il piano è stato illustrato questa mattina dal sindaco Antonio Battista e dall’assessore alle opere pubbliche Pietro Maio.

“Il primo intervento riguarderà la scuola media Francesco d’Ovidio cui destineremo oltre un milione di euro per l’illuminazione, gli infissi e per l’allestimento di un sistema automatico di rilevazione incendi”, ha dichiarato Maio nel corso dell’incontro con i giornalisti che si è svolto a palazzo San Giorgio.

Altri interventi interesseranno il collegamento tra la casa dello studente e via Piave, mentre sei progetti, con relativi bandi, partiranno a breve per le scuole elementari di via Gramsci, Mascione, Enrico d’Ovidio e le materne di via Iezza  e Cep Nord.

“Abbiamo recuperato gran parte dei fondi stanziati dalla vecchia amministrazione – ha aggiunto l’assessore – e incrementato con 800 mila euro del decreto del fare”.

Delle deroghe a queste legge permetteranno di ridurre i tempi di pubblicazione delle gare. L’inizio dei primi lavori è previsto per la fine di  novembre

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.