Menù

Ha in casa arma dell’esercito imperiale austriaco, 39enne denunciata

Ha in casa arma dell'esercito imperiale austriaco, 39enne denunciata

Nell’ambito dei servizi di intelligence finalizzati alla prevenzione e repressione di reati, la Polizia di Campobasso ha effettuato una perquisizione diretta alla ricerca di armi,  munizioni ed esplosivi detenuti illegalmente.

In un appartamento del capoluogo di regione, la Squadra Mobile ha rinvenuto e sequestrato una pistola WAFFENFABRIK STEYR calibro 8, considerata arma comune da sparo, perfettamente funzionante, detenuta abusivamente.

L’arma era in uso all’esercito imperiale austriaco, con il nome di ‘1912 Selbstladepistole Steyr’ (cioè Pistola automatica Steyr 1912).

Gli agenti hanno così denunciato per detenzione abusiva d’arma una donna 39enne per cui è stato richiesto il provvedimento di divieto di detenzione armi, munizioni ed esplosivi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.