Menù

Lions Termoli Host, doppio appuntamento

Lions Termoli Host, doppio appuntamento

Il Lions Club Termoli Host nel corso delle celebrazioni in ricordo di Melvin Jones, che si terranno in tutto il mondo dal 10 al 16 gennaio, intende promuovere il ‘Lions Day’ a Termoli per la giornata di martedì nell’anniversario proprio della nascita del fondatore dell’associazione Internazionale.

Ci sarà un’intera giornata di eventi. Si partirà alle 10 presso l’Aula Magna del Liceo Artistico con la presentazione di un Concorso per la creazione di una targa o di una medaglia per la nuova Onorificenza ‘Termoli Porta d’Oriente del Molise’ instituita del Lions Club Termoli Host. L’iniziativa coinvolgerà circa cento studenti del Liceo Artistico che dovranno ispirarsi ai principi di amicizia, di comprensione, di solidarietà, di servizio alla comunità, di correttezza, di giustizia sociale, di aiuto verso i deboli, di promozione del bene civico, culturale e morale della comunità propri dell’etica del lionismo

Il Lions Club Termoli Host intende aprire il ‘Lions Day’ portando nella scuola il messaggio di Malala Yousafzai, la ragazza pakistana insignita del Premio Nobel per la Pace, che, durante il suo discorso all’Onu, ha affermato che “una penna, un libro, un bambino, un maestro, possono cambiare il mondo.

Alle 17.30, poi, presso la sede dell’Università degli Studi del Molise di Termoliin Via Duca Degli Abruzzi, il Lions Day proseguirà con il convegno dal titolo ‘Il Mediterraneo quale futuro?’

I diversi aspetti del tema, oggetto del convegno, saranno dibattuti dal professor Gianmaria Palmieri, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise, dall’ingegner Antonio PlesciaPresidente del Lions Club Termoli Host, da Guglielmo Lancasteri, presidente del comitato organizzatore della diciottesima Conferenza del Mediterraneo, dal senatore Andrea PastorePresidente del Lions Club di Pescara Host e già Presidente della Commissione Affari Costituzionali, del Senato e della Commissione Bicamerale per la semplificazione del della Legislazione, dal professor Giovanni Di Giandomenico Rettore dell’Università telematica ‘Pegaso’, consigliere di amministrazione di SVIMEZ e già Presidente della Giunta della Regione Molise e dal professor Giuseppe Reale, docente di diritto della navigazione e dei Trasporti e presidente del Centro Studi Molisano.

Moderatore l’avvocato Stefano MaggianiOfficer della comunicazione della conferenza dei Lions del Meditarraneo.

Venerdì, poi, lo stesso Termoli Host, sotto la guida del past president e presidente di zona Oreste Campopiano e alla presenza del Presidente di Circoscrizione Tommaso Dragani, sarà impegnato insieme a tutti gli altri Club in un service di zona.

Dalle 10 alle 13 in programma visite oculistiche gratuite presso Piazza Monumento a Termoli e dalle 17 un convegno sulla donazione e trapianto degli organi presso la sala consiliare del Comune.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.