Menù

Esplosione all’ex polveriera di Bojano, paura in tutta l’area Matesina

Esplosione all'ex polveriera di Bojano, paura in tutta l'area Matesina

Un fortissimo boato, poi altre due deflagrazioni. La prima esplosione è stata nitidamente avvertita in tutta l’area del Matese e in particolare a Bojano. È accaduto stamane alla “vecchia polveriera”, fabbrica di fuochi d’artificio non più in funzione da diversi anni e che si trova in contrada Rio Freddo.

Sul posto Polizia, Carabinieri, Vigili del fuoco, Forestale e il 118. Ma per fortuna nessuno è rimasto coinvolto. Dalle prime indiscrezioni pare che si sia trattato dell’esplosione di un grosso quantitativo di materiale esplosivo interrato alla fine degli anni Novanta. Adesso bisognerà comprendere da cosa sia stato causato lo scoppio e se l’area risulta in sicurezza.

Nella stessa fabbrica in passato sono morte due persone: una nell’84 una nel ’99.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.