Menù

Piogge abbondanti e le strade diventano come il ‘gruviera’

Piogge abbondanti e le strade diventano come il 'gruviera'

Possono le forti piogge sbriciolare l’asfalto? Certo e accade a Campobasso, la cui la viabilità è stata messa in ginocchio dal maltempo di queste ultime settimane. Nel manto stradale si sono aperte buche più o meno grandi, soprattutto nelle zone più trafficate. E’ il caso di via Vico e di via XXIV Maggio, dove proprio di recente sono state riparate le voragini che si erano aperte dopo la forte nevicata del 30 e del 31 gennaio.

Gli strascichi negativi delle abbondanti precipitazioni, inoltre, sono particolarmente visibili a Colle delle Api e in particolare sullo stradone che collega i due centri commerciali del capoluogo, diventato un ammasso di asfalto, sassi e sabbia all’altezza delle cosiddette Casermette. Nessuno, dal Comune di Campobasso, ha pensato di intervenire ieri per rimuovere quel cumulo così pericoloso per l’incolumità non solo di automobilisti e motociclisti, ma anche dei pedoni dal momento che nelle vicinanze c’è una pensilina degli autobus. E cadere o prendere una slogatura è molto semplice.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.