Menù

Ancora senza cassa integrazione, giovedì protesta davanti alla Prefettura

Ancora senza cassa integrazione, giovedì protesta davanti alla Prefettura

Una manifestazione davanti alla Prefettura giovedì mattina a partire dalle 10 per richiedere un incontro con il Prefetto e sollecitare il suo intervento presso il ministero del lavoro.

Sarà quella cui daranno vita Fillea-Cgil e Filca-Cisl insieme a 45 lavoratori dipendenti della ditta Falcione in Cassa Integrazione Straordinaria (Cigs) dal mese di giugno 2014.

A distanza di 7 mesi, infatti, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ancora non emana il relativo decreto di concessione dell’ammortizzatore sociale.

“Quarantacinque famiglie – si legge nella nota – da diversi mesi sono senza nessun sostegno e per cui la drammatica situazione in cui versano  non è più sostenibile. I lavoratori erano consapevoli dei tempi lunghi necessari per l’istruzione  delle pratiche per la concessione della Cigs, ma nel contempo speravano che con 4-5 mesi e per cui prima del trascorso Natale il ministero emanasse il decreto. Nessuno credeva che  sarebbero trascorsi 7-8 mesi senza vedere la positiva  fine della loro pratica. Com’è facile immaginare, i lavoratori e le loro famiglie hanno trascorso le ultime festività in maniera difficile”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.