Menù

Pia Unione, Di Lauro contro Sorbo: sua amministrazione un disastro

Chiesa dell'Annunziata pia unione venafro

Potrebbe essere definita una invasione di campo (da chi non ha ‘letto’ le premesse), o forse un eccesso di difesa. Fatto sta che la presidente della Pia Unione Ss Annunziata non solo replica alle ‘accuse’ e alle azioni del sindaco Antonio Sorbo bensì piccona pesantemente il capo dell’amministrazione. E’ oltremodo critica Maria Di Lauro, forse stufa di sentirsi al centro di un gioco politico-amministrativo che non si aspettava e che ha portato il governatore Frattura a sospendere le modifiche statutarie della Fondazione che pure a novembre lo stesso governatore con proprio decreto aveva avallato dopo il nulla osta degli uffici regionali. L’avvocato Di Lauro, insomma, è un fiume in piena e lancia fendenti all’indirizzo di Sorbo la cui amministrazione avrebbe sostanzialmente causato a suo dire “disastri su tutti i fronti”: Mettesse tanta passione e tanto impegno nell’amministrare la città, Antonio Sorbo, è probabile che Venafro non verserebbe nelle condizioni di degrado ed abbandono che sono sotto gli occhi di tutti”.

(le dichiarazioni integrali e tutti i particolari domani su Primo Piano Molise in edicola)

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.