Menù

Campobasso-Roma, ennesimo disservizio

Campobasso-Roma, ennesimo disservizio

L’ennesimo disservizio sulla tratta Campobasso-Roma. È stato quello che si è registrato questa mattina. Il treno regionale 2351 partito da Campobasso alle 5.51 con arrivo previsto a Roma Termini alle 8.53 (dopo 3 ore e due minuti di trasbordo) si è infatti fermato tra Cassino e Ceccano quando ha preso a singhiozzare viaggiando ameno di 40 km orari. Il convoglio, di quelli d’antan, è stato bloccato a Roccasecca.

I passeggeri sono stati fatti scendere ed è stato detto loro che sarebbero stati condotti a Frosinone, dove avrebbero preso un autobus sostitutivo. Poco dopo un cambio di programma. Ai pendolari molisani diretti nell’Urbe, infatti, è stato detto che avrebbero dovuto prendere un regionale proveniente da Cassino e diretto a Roma.

Di fatto, l’arrivo previsto alle 8.53 si è trasformato in un arrivo intorno alle 11 con ben due ore di ritardo.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.