Menù

Foibe, riconoscimento per una vittima molisana

Foibe, riconoscimento per una vittima molisana

È stato consegnato ieri mattina in Prefettura a Campobasso il riconoscimento del Presidente della Repubblica per una vittima molisana delle Foibe.

Alla presenza delle autorità locali e del prefetto Francescopaolo Di Menna i familiari di Francesco Marcangione, scomparso nel maggio 1945 dopo essere stato catturato a Monfalcone in provincia di Gorizia hanno ricevuto una medaglia e una pergamena “quale segnale di risarcimento morale ai pregiudizi subiti immediatamente dopo la seconda guerra mondiale da quella parte degli italiani che dall’8 settembre 1943 al 10 febbraio 1947 in Istria, in Dalmazia o nelle Province dell’attuale confine orientale, furono soppressi e infoibati”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.