Menù

Operazione ‘last dose’, il video dei Carabinieri

Operazione 'last dose', il video dei Carabinieri
Oltre ventimila conversazioni captate, millecinquecento ore di immagini registrate e numerosi altri riscontri, dopo un anno e mezzo di indagini il cerchio si poteva chiudere: così all’alba i Carabinieri hanno fatto partire il blitz che ha portato all’arresto di sei persone per spaccio di droga. In manette, su autorizzazione del Gip di Isernia, sono quindi finiti cinque rom – quattro di Venafro e uno di Isernia – ed un albanese (residente a Pozzilli), quest’ultimo ritenuto il ‘capo’ dell’organizzazione.
Si tratta di: Ergys Brunga, 26enne di origine albanese, era lui che si occupava di fornire rilevanti quantità di sostanze stupefacenti – cocaina, hashish e marijuana – agli spacciatori locali Franco Sarachelli, 36enne di Isernia, Cesare Spada, 35enne, Roberto De Silvio, 38enne, Pino Spada, 38enne e Vincenzo Spada, 65enne, gli ultimi quattro di Venafro.
Ad operare Il Nucleo investigativo di Isernia ed i militari dell’Arma della Compagnia di Venafro supportati da unità specializzate per la ricerca di stupefacenti dei Nuclei cinofili dell’Arma di Chieti e Napoli. Tutti i particolari su Primo Piano Molise in edicola domani

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.