Menù

Sanità, Aiop: strategia mira a stroncare le strutture private

Sanità, Aiop: strategia mira a stroncare le strutture private

Sulla sanità in Molise “bisogna fare chiarezza”. A dirlo è la sezione regionale dell’Associazione italiana ospedalità privata (Aiop) che elenca alcuni dati. “La sanità privata del Molise, contrariamente alle affermazioni provenienti da più parti – si legge in una nota – rappresenta solo poco più del 15% del finanziamento sanitario (il 13,3 % per l’assistenza ospedaliera ed il 19,6% per l’assistenza specialistica) con un’occupazione di oltre 2.500 dipendenti. Gli ultimi provvedimenti della Regione – prosegue l’Aiop – tendono ad infliggere un colpo mortale al comparto limitando, addirittura, la vera ricchezza della nostra regione: la mobilità attiva per pazienti provenienti da altre regioni. In tutte le Regioni del Centro-Nord Italia – è spiegato nel documento – le aziende sanitarie non sono sottoposte ad alcun limite, anzi vengono addirittura ‘premiate’ quando producono un alto tasso di mobilità attiva. Forse vi è una sottile strategia da parte di poteri centrali di far morire quelle poche strutture sanitarie dell’Italia centrale e meridionale, a vantaggio esclusivo delle Regioni del nord; con ciò determinando sempre maggiori disagi sociali legati ai cosiddetti viaggi della speranza”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.