Menù

Ricostruzione post sisma, 36 interventi liquidati nei prossimi giorni

Sono trentasei gli interventi post sisma che saranno liquidati nei prossimi giorni a fronte dell’accreditamento, avvenuto il 28 marzo scorso,  di due milioni di euro.

A darne notizia il consigliere con delega alla ricostruzione Salvatore Ciocca che ricorda come le opere interessino i comuni di Baranello, Colletorto, Santa Croce di Magliano, Rotello, Larino, Ripabottoni, Macchia Valfortore, Castellino sul Biferno, Guglionesi, Casacalenda, Sepino, Cercemaggiore, Toro, Bojano, Limosano, Ururi e San Giuliano di Puglio.

Tra i lavori quelli alla ‘Novelli’ di Larino, alla materna di Castellino, alla palestra e alla scuola di Swepino ed il completamento del polo scolastico di San Giuliano.

“Complessivamente – afferma Ciocca – negli ultimi cinque mesi sono state trasferite cifre per un totale di otto milioni di euro”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.