Menù

Sanità, l’Idv accusa Frattura: “Incapacità politica”

Sanità, l'Idv accusa Frattura: "Incapacità politica"

“L’ennesima bocciatura del presidente Di Laura Frattura da parte del Tavolo tecnico per la verifica del piano di rientro dal deficit della sanità è l’ennesima plastica testimonianza dell’incapacità politica del Governatore su un tema fondamentale e strategico come la sanità”.

Lo afferma il portavoce molisano dell’Italia dei Valori Aldo Di Giacomo sugli esiti della riunione di Roma.

“Il governatore non può certo trincerarsi – precisa – dietro l’infantile giustificazione secondo cui a Roma continui a risiedere un fantomatico pregiudizio antimolisano. L’unica, reale, verità è che il ministero ha ritenuto del tutto insoddisfacenti le misure prese da Frattura. Negli ultimi anni, la qualità dell’assistenza sanitaria nel Molise è precipitata, i cittadini sono sempre più penalizzati e nessuna strategia è stata adottata per giungere quantomeno ad un’inversione di rotta. L’auspicio è che il nuovo commissario che sostituirà Frattura possa, finalmente, invertire il trend, garantire la massima trasparenza e scongiurare il collasso del settore con misure concrete in grado di migliorare la qualità della vita dei molisani”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.