Menù

Ex Ittierre e settore tessile, Confartigianato e Cisl da Frattura

Ex Ittierre e settore tessile, Confartigianato e Cisl da Frattura

Confartigianato Molise e la segreteria di Cisl Abruzzo-Molise incontreranno il governatore Frattura mercoledì pomeriggio (15.30) per parlare della situazione legata alla Ittierre dopo la firma, lo scorso 20 marzo, tra le due organizzazioni del Protocollo d’Intesa per il rilancio del settore moda nel territorio molisano.

Francesco Toci (presidente Confartigianato Imprese Molise) e Tonino Colozza (segretario della Sst Cisl Abruzzo-Molise) puntano sul comune obiettivo di risollevare l’economia locale e di garantire stabilità sociale.

L’intento è quello di coinvolgere tutti gli enti pubblici a partire dalla Regione per sostenere l’attuazione del Protocollo con specifici interventi di politica settoriale. Per farlo si punta alla condivisione del percorso da intraprendere per lo sviluppo dell’imprenditoria artigiana di qualità e l’occupazione stabile dei lavoratori.

Le ricette sono legate ad un intervento con prestazioni a favore di imprese e lavoratori, ma anche a favorire processi di innovazione e sviluppo, a dare vita ad una formazione continua dei lavoratori, nonché a verificare i paremetri per l’assistenza sanitaria integrativa.

“Le imprese artigiane che operano nel settore manifatturiero costituiscono il vero motore dell’economia italiana, e di quella molisana in particolare. Di questo siamo fermamente convinti – fa sapere lo stesso Toci – ma è giunto il momento che anche le istituzioni pubbliche raccolgano questa sfida e orientino prioritariamente a favore di questo settore i prossimi provvedimenti economici, anche valorizzando il sistema di relazioni sindacali”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.