Menù

Piazza Prefettura, il comitato ‘Isole pedonali’ inchioda Battista

Piazza Prefettura, il comitato 'Isole pedonali' inchioda Battista

Aveva fatto guerra all’ex amministrazione Di Bartolomeo, ora scende in trincea anche contro la giunta Battista, accusata di immobilismo e di non rispettare la mozione approvata all’unanimità proprio dall’assise di Palazzo San Giorgio. Il comitato ‘Isole pedonali’ torna ad alzare le barricate per difendere dalla riapertura al traffico piazza Prefettura. Ormai per qualsiasi automobilista è diventato un gioco da ragazzi spostare le transenne et voilà accedere senza alcun controllo.

Lancia un ultimatum al primo cittadino di Palazzo San Giorgio: la videosorveglianza viene considerata un atto non più rinviabile “per scongiurare atti vandalici e violazioni al codice della strada”. Per il comitato sono prevalsi gli interessi politici: “il consigliere Ambrosio, sostenitore della riapertura, sta vincendo la battaglia. Ma il sindaco governa e applica il programma elettorale? Sembra proprio di no e questa, purtroppo, è la conseguenza delle larghe intese, utili per vincere le elezioni,  ma  prive di unitarietà di posizioni ed obiettivi”.

Ulteriori informazioni su Primo Piano in edicola domani. 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.