Menù

Spaccio di cocaina, 34enne di Isernia fermato dai Carabinieri

Spaccio di cocaina, 34enne di Isernia fermato dai Carabinieri

Prosegue serrata la lotta alla criminalità e allo spaccio di stupefacenti in provincia di Isernia da parte dei Carabinieri.

Nelle ultime ore, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno rintracciato ed arrestato un 34enne di Isernia per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti (in particolare cocaina), oltre che per il furto di un’autovettura e di uno smartphone, reati per cui dovrà scontare un anno e mezzo di carcere.

A Cantalupo del Sannio, i militari della locale Stazione, hanno denunciato un 18enne del posto che ha minacciato per futili motivi con un coltello un compaesano 30enne. L’arma è finita sotto sequestro, mentre il giovane dovrà rispondere delle accuse di minaccia aggravata e porto illegale di arma da taglio.

Infine tra Venafro e Agnone, i  militari delle Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile  delle locali Compagnie, hanno denunciato cinque persone per attività di commercio ambulante abusivo. Si tratta di un 27enne, un 30enne, una 29enne, una 26enne ed un 45enne, tutti provenienti dall’hinterland napoletano sorpresi mentre erano intenti nella vendita di capi di abbigliamento ed altra merce privi di qualsiasi autorizzazione amministrativa e occupando abusivamente il suolo pubblico. Tutta la merce, del valore di alcune migliaia di euro e sulla cui provenienza sono in corso ulteriori accertamenti, è stata sottoposta a sequestro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.