Menù

Isernia piange la morte di Tonino Biasella

Isernia piange la morte di Tonino Biasella

Un’altra morte in un anno di certo non felice, da questo punto di vista, per il mondo calcistico molisano. L’Isernia del calcio, infatti, piange la morte di Tonino Biasella, allenatore, educatore e maestro di sport oltre che dirigente della Fraterna.

Tra le sue mani sono passate diverse generazioni di giovani leve del capoluogo pentro. Da sempre amante del mondo dello sport a 360 gradi, si è sempre speso per la realtà sportiva cittadina e da appassionato, oltre che sui campi di calcio, non ha mai fatto mancare la sua presenza anche nel Palasport.

Su Facebook in queste ore sta sorgendo un comitato popolare per far sì che il Comune intitoli alla sua memoria un impianto sportivo cittadino.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.