Menù

Attività a largo raggio dei Carabinieri, sei persone denunciate

Attività a largo raggio dei Carabinieri, sei persone denunciate

Sei persone sono state denunciate dai Carabinieri nel corso di un’attività di controllo del territorio eseguita nelle ultime ore in varie zone della provincia di Isernia. Eseguiti anche sequestri di varia natura e recuperata refurtiva. Nel capoluogo pentro, denunciato un 40enne del posto con diversi precedenti. L’uomo si è reso responsabile del furto di un’autovettura lasciata parcheggiata dal proprietario nei pressi di un locale pubblico del centro cittadino. E sempre ad Isernia, nei pressi della stazione, un 20enne studente universitario è stato sorpreso con un involucro con alcune dosi di hashish. Nei pressi di un cavalcavia sulla Statale 85, gli uomini dell’arma hanno scoperto e sottoposto a sequestro un’area di circa cinquanta metri quadri, adibita a discarica abusiva. A Roccamandolfi, poi, uno studente 18enne è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia. A Venafro, poi, denunciato un 35enne del posto per guida senza patente, documento sospesogli in passato per diversi reate. Ad Agnone, infine, denunciato un 30enne della Provincia di Foggia che si era reso protagonista di una tessera Bancoposta.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.