Menù

Referendum contro riforme dell’esecutivo Renzi, Durante si rivolge ai sindacati

Referendum contro riforme dell'esecutivo Renzi, Durante si rivolge ai sindacati
Il consigliere provinciale e comunale di Campobasso Michele Durante (Possibile) continua, insieme a tutti i componenti dei comitati territoriali (Lab -l’Isola che c’è e Nelson Mandela), la raccolta firme per l’indizione dei referendum abrogativi contro le trivelle in mare, la legge elettorale (Italicum), il Jobs Act e la Buona Scuola.
Proprio su queste due ultime riforme del governo Renzi, Durante rivolge un appello accorato ai sindacati.
“Aiutateci a cancellare queste leggi ingiuste – ha detto – che ledono i diritti e la dignità dei lavoratori. Diritti e dignità che loro stessi, con le loro e le vostre battaglie, hanno conquistato dopo tanti anni di fatica e di sacrifici e che il governo vuole ridimensionare e poi cancellare con un colpo di spugna privatizzando, di fatto, l’istruzione pubblica dopo aver distrutto l’articolo 18 che tutelava i lavoratori dai licenziamenti ingiusti. Solo insieme – ha concluso Durante – potremo vincere questa battaglia e tutelare i diritti e la dignità di tanti lavoratori e di tante famiglie che oggi sono più che mai a rischio”.

Commenta