Menù

Gtm, assemblea pubblica lunedì per il servizio di trasporto urbano termolese

Gtm, assemblea pubblica lunedì per il servizio di trasporto urbano termolese

Prosegue il dissenso sullo stato in cui versa il servizio di trasporto pubblico locale a Termoli. La decisione di messa in mobilità per i 47 dipendenti della Gtm prevista dal prossimo primo ottobre rischia di diventare un casus belli.

Il provvedimento verso i lavoratori, infatti, sarà anticipato il 30 settembre con uno sciopero di quattro ore del servizio di trasporto pubblico urbano che sarà il prologo della mobilità.

Oltre alla Filt-Cgil, potrebbero prender parte all’iniziativa anche le sigle sindacali della Faisa Cisal Molise e della Uil Trasporti Molise.

Una decisione arriverà dalla riunione in programma lunedì (28 settembre) per illustrare la situazione dell’azienda bassomolisana. All’ordine del giorno ci saranno le ferie forzate per tutti i dipendenti dal primo ottobre prossimo e l’avvio della procedura di cassa integrazione in deroga per tutto il personale.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.