Menù

Droga ed armi, denunce e sequestri nell’isernino

Droga ed armi, denunce e sequestri nell'isernino

Quattro denunce e dosi di hashish ed un fucile sequestrato. È questo il bilancio di un’operazione a largo raggio dei Carabinieri in diverse zone sensibili della provincia di Isernia per contrastare i fenomeni di microcriminalità e di illegalità.

Ad Isernia, nei pressi del centro storico, a finire nelle maglie dei militari sono stati due 18enne del posto trovati in possesso di involucri contenenti sostanze stupefacenti di ‘hashish’, di cui avevano provato a disfarsi.

A Colli a Volturno, invece, è stato denunciato un 50enne per detenzione illegale di armi (l’uomo è stato trovato in possesso di un fucile calibro 12 mai denunciato).

A Venafro, infine, nel centro cittadino, i militari hanno sorpreso alla guida della propria autovettura un 23enne del posto, completamente ubriaco. In automatico il giovane è stato denunciato, la patente ritirata ed il veicolo sequestrato.

Nei posti di blocco ai confini col casertano, infine, sequestrati due veicoli senza assicurazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.