Menù

Arriva ‘Mediterraneo’, la perturbazione che porterà freddo e nubifragi

Gli esperti l’hanno chiamato ‘Mediterraneo’: è la nuova forte ondata di maltempo che tra giovedì e venerdì farà sentire i suoi effetti su tutto il Paese. Sono attesi piogge, temporali anche di forte intensità ed è il alto anche il rischio di nubifragi e alluvioni.

“E’ imminente una nuova ondata di maltempo per colpa di un insidioso vortice ciclonico mediterraneo”, sottolineano gli esperti del sito 3bmeteo.com. “Il primo bersaglio sarà la Sardegna dove già entro mercoledì sera arriveranno piogge e temporali anche di forte intensità, con rischio di locali nubifragi. In attesa il resto della penisola tra nubi e schiarite, con qualche precipitazione occasionale giusto su Alpi, dorsale adriatica, Romagna, Marche e Sicilia”. Tra giovedì e venerdì la fase clou del peggioramento. “Piogge e rovesci inizialmente concentrati su tirreniche e Sicilia, ma entro venerdì anche al Nord ed in particolare al Nordovest”.

Nel weekend il tempo dovrebbe mantenersi incerto al Nord, mentre al Centro Sud il tempo dovrebbe tornare più stabile e soleggiato grazie al rinforzo dell’alta pressione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.