Menù

Cade nella cisterna del mosto, 61enne muore a Larino

Cade nella cisterna del mosto, 61enne muore a Larino

Era a lavoro sul mosto per preparare il vino, quando lo sgabello su cui era seduto gli è scivolato via e lo ha imprigionato nella cisterna.

Per un 61enne di contrada Fara a Larino, dove abitava con gli anziani genitori, non c’è stato nulla da fare ed è così morto ieri sera. A lanciare l’allarme questa mattina (alle 4) il padre, ma per lui non c’era più nulla da fare.

Sul posto sono giunti subito i medici del 118 che altro non hanno potuto fare che constatare il decesso. Immediato, sul posto, anche l’arrivo dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco che hanno recuperato la salma dell’uomo nella cisterna. Ora si attendono le disposizioni del pm Ilaria Toncini con il corpo senza vita del 61enne ricomposto all’obitorio dell’ospedale Vietri di Larino.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.