Menù

Rintracciato a Vasto Marina il greco Vasileios Gkavos

Rintracciato a Vasto Marina il greco Vasileios Gkavos

Si è risolto in queste ultime ore uno dei due casi della trasmissione ‘Chi l’ha visto’ legati al Molise (maggiori informazioni al link www.primopianomolise.it/attualita/35882/chi-lha-visto-un-doppio-caso-con-il-molise-nel-mezzo).

Il 32enne marinaio greco Vasileios Gkavos, colpito da ischemia cerebrale mentre navigava tra Abruzzo e Molise venendo poi ricoverato a Termoli facendo poi perdere le tracce una volta dimesso lo scorso 20 ottobre, è stato ritrovato in mattinata a Vasto Marina nell’area delle giostre. L’uomo è stato preso in consegna dai Carabinieri della compagnia di Vasto in attesa che lo raggiungano gli altri marittimi del traghetto ‘Forza’, attualmente di stanza ad Ancona.

Resta ancora in piedi, invece, il caso della 18enne indiana Kaur Rupinder, vista per l’ultima volta lo scorso 13 ottobre a Campobasso.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.