Menù

Infastidisce una dipendente della Cattolica e poi aggredisce i poliziotti, arrestato

Infastidisce una dipendente della Cattolica e poi aggredisce i poliziotti, arrestato

È accusato di minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il 48enne, residente nella provincia di Campobasso, che è arrestato dalla Polizia di Stato nel corso dell’attività di prevenzione generale e controllo del territorio.

Domenica mattina al 113 è arrivata la segnalazione: un uomo all’interno dell’ex Cattolica infastidiva una dipendente della struttura sanitaria. Immediatamente un equipaggio della Squadra Volante è giunto all’interno della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II. Nel giro di poco tempo gli agenti, su indicazione della donna che era stata infastidita e di altre due persone che erano lì presenti, sono riusciti ad individuare l’uomo segnalato. Quest’ultimo però alla vista dei poliziotti si è mostrato piuttosto infastidito e ha assunto addirittura un atteggiamento aggressivo.

Il resto dell’articolo domani su Primo Piano Molise. 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.