Menù

Viabilità, Di Pietro replica a Ciocca

Viabilità, Di Pietro replica a Ciocca

Il Portavoce regionale del ‘Molise di tutti’ Cristiano di Pietro interviene sulle ultime questioni sollevate in Consiglio regionale.

“Non voglio soffermarmi sulla mozione di sfiducia presentata dalla minoranza consiliare nei confronti del governatore Frattura – dice Di Pietro – del resto non è che un’azione inconsistente sia nei contenuti sia nei modi visto che non ha gambe per camminare. Più che altro serve a far alzare fumo senza che ci sia arrosto sulla brace. Siamo alla solita volgarità politica messa in campo per creare tensione sociale e non trovare soluzioni ai problemi cui dobbiamo far fronte. Preferisco concentrare la mia attenzione sulle dichiarazioni del consigliere Salvatore Ciocca, inerenti gli interventi, pari a cento milioni di euro, sull’Accordo di Programma Quadro firmato dal Governo e dalla Regione Molise, per lavori di viabilità urbana. La seconda firma apposta sull’Apq ha ribadito quanto era già stato programmato un anno fa. E il consigliere Ciocca sicuramente lo sa, visto che, per avere chiarimenti sulla ripartizione dei fondi, presentò un’interrogazione all’assessore al comparto, Pierpaolo Nagni. Dopo la risposta dell’assessore, lo stesso Ciocca non si dichiarò non soddisfatto, accettando di fatto quell’impostazione. Adesso, delle due una: o Ciocca al tempo non capì nulla della risposta dell’assessore Nagni, oppure oggi fa finta di non capire”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.