Menù

Provinciali, Ditri fa appello alla forza del territorio

Provinciali, Ditri fa appello alla forza del territorio

Si è entrati nella settimana che porterà (giovedì) all’appuntamento elettorale per il rinnovo dei vertici della provincia di Isernia.

Il candidato del centrodestra – il sindaco di Longano Antonio Ditri – ha voluto lanciare un messaggio ai grandi elettori (gli amministratori territoriali) con l’intento di far recuperare alla zona pentra la propria dignitià sia nei confronti del governo regionale che di quello centrale.

“Sulle nostre spalle – scrive – il 26 peserà l’onere di compiere una scelta in rappresentanza dei tanti cittadini che ci hanno eletti nei rispettivi territori. Ho scelto di candidarmi alla carica di presidente, assieme a tutti gli amici che mi hanno sostenuto, proprio nella consapevolezza di poter essere una voce univoca del territorio e non di una fazione. La nostra provincia appare duramente provata non solo da un lungo periodo di crisi economica, che ha portato al riconoscimento dell’Area di crisi nelle ex zone industriali del territorio pentro, ma anche dal disinteresse palese dimostrato dall’attuale governo regionale. Dal febbraio 2013, infatti, la Provincia di Isernia ha subito sistematiche e mirate azioni volte a depotenziarla nei servizi,  mentre si è trovata completamente disarmata nella rappresentanza nelle sedi istituzionali. Un territorio ‘sotto attacco’, per utilizzare un termine forte, sia da parte dei continui tagli del Governo centrale sia da parte della programmazione regionale”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.