Menù

Rapina una pasticceria, 23enne in manette

Rapina una pasticceria, 23enne in manette

I Carabinieri della Compagnia di Campobasso hanno tratto in arresto un 23enne responsabile di rapina ai danni di un esercizio commerciale.

Il giovane aveva fatto irruzione, sabato sera, all’interno di una pasticceria nel centro cittadino approfittando dell’assenza di clienti. Ha subito minacciato la titolare di consegnargli i soldi e si è diretto verso la cassa, spintonando la donna, ed impossessandosi di circa 250 euro.

Subito dopo il colpo, la titolare ha avvertito i carabinieri che, dopo aver raccolto i primi dati, hanno iniziato le ricerche. E, mentrre la vittima veniva soccorsa da personale del 118, i carabinieri hanno subito intuito chi potesse essersi reso responsabile della rapina ed individuare il responsabile già noto alle forze dell’ordine.

Il ragazzo è ora in carcere a Campobasso.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.