Menù

Meteo: ancora due giorni di pioggia, vento e temperature primaverili. Nel fine settimana arriva la neve

Meteo: ancora due giorni di pioggia, vento e temperature primaverili. Nel fine settimana arriva la neve

Avvio di settimana con piogge e vento forte. “La nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico, oltre a portare nuove piogge al Nord e sulle regioni tirreniche con neve sulle Alpi, si accompagna anche ad un deciso rinforzo del vento che spazzerà la Penisola fino a martedì”. Lo afferma in una nota il meteorologo di 3bmeteo Francesco Nucera, che aggiunge: “Le temperature continueranno a rimanere decisamente miti specie al Centro Sud fino a mercoledì. Poi arriveranno correnti fredde e ci sarà un generale abbassamento termico”.

Martedì temperature ancora molto miti e punte oltre i 20 gradi. “La caratteristica saliente del nuovo peggioramento sarà il sensibile rinforzo dei venti di Libeccio e Ponente fino a martedì con raffiche anche di 100/150 chilometri orari. Esse accompagneranno il passaggio di una perturbazione che porterà piogge al Nord e su versanti tirrenici, ma anche nevicate sulle Alpi. La massa d’aria in arrivo si presenta decisamente mite tanto che le temperature risultano sopra le medie del periodo e simil primaverili al Centro Sud. Fino a martedì potranno ancora toccarsi punte anche di 22/23°C su Sicilia, Calabria, 20/21°C anche tra Puglia, Abruzzo e Molise. Le temperature, benché più basse, risulteranno abbondantemente sopra le medie del periodo anche al Nord, proprio nel periodo statisticamente più freddo dell’anno. Si potranno toccare infatti punte di 17/18°C tra Emilia Romagna e Veneto ed in Liguria, fino a 15/16° Martedì anche in Piemonte”.

Da Mercoledì arriva l’inverno, temperature in picchiata. “Il dominio delle miti correnti atlantiche – concludono da 3bmeteo.com  – finirà nella seconda parte della settimana quando le fredde correnti dal Nord Europa dilagheranno da Nord verso Sud portando un generale abbassamento delle temperature col ritorno a condizioni meteo più invernali e la possibilità di nevicate fino a quote molto basse”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.