Menù

Boccardo sferza la classe politica: “Impossibile attendere i loro tempi”

Boccardo sferza la classe politica: "Impossibile attendere i loro tempi"

C’era anche il segretario della Uil Molise Tecla Boccardo a Roma per la riunione degli organismi dirigenti nazionali di Cgil, Cisl e Uil che ha redatto un documento importante dal titolo ‘un moderno sistema di relazioni industriali, per uno sviluppo economico fondato sull’innovazione e la qualità del lavoro’.

“Assistiamo con passione civile, proprio per i valori e la nostra storia, a quello che sta accadendo nella politica molisana: partiti politici che discutono e magari litigano molto al loro interno, assessori che si dimettono, consiglieri regionali che si riposizionano, qualcuno che rivendica impegni disattesi, opposizioni che si organizzano. Tocca ai politici fare le scelte che competono loro per il consenso popolare raccolto o sperato, tocca alla politica trovare gli equilibri o i compromessi necessari. E non abbiamo dubbi che, con il confronto in atto, la politica farà il suo corso. Le emergenze del Molise, a cominciare dal lavoro che manca e dalla necessità di agganciare la ripresa economica e occupazionale, non possono aspettare i tempi della politica”.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.