Menù

Morte al Veneziale, sollecitata un’ispezione ministeriale

Morte al Veneziale, sollecitata un'ispezione ministeriale

Emilio Izzo (segretario molisano della Uil Beni Culturali), Romano De Luca (referente di Abruzzo e Molise per l’associazione Caponnetto) e Tiziano Di Clemente (coordinatore del Pcl Molise) si fanno sentire con forza ed invocano un’ispezione ministeriale al ‘Veneziale’ dopo la morte di una 61enne di Agnone, funzionaria dell’Archivio di Stato, che, pur risultando ricoverata, stazionava da ben quattro giorni nei locali del Pronto Soccorso per una oramai cronica mancanza di posti nei reparti dell’ospedale.

Di qui la missiva al ministro della salute Lorenzin e alla procura della Repubblica di Isernia per un caso di “una gastroenterite che se, seguita costantemente in reparto, poteva avere un decorso decisamente più fortunato, certamente più aderente alle aspettative di un cittadino”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.