Menù

30enne di Cercemaggiore si masturba davanti a una ragazzina all’uscita della scuola, fermato e denunciato dai Carabinieri

30enne di Cercemaggiore si masturba davanti a una ragazzina all'uscita della scuola, fermato e denunciato dai Carabinieri

Si tocca i genitali davanti ad una ragazzina appena uscita dalla scuola. È accaduto a Campobasso. Lui, un 30enne di Cercemaggiore, è stato fermato dai Carabinieri, che dopo averlo portato nel comando di via Mazzini per gli accertamenti di rito, lo hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico e hanno proposto nei sui confronti il foglio di via, provvedimento che gli impedirà di tornare nel capoluogo.

Secondo la ricostruzione fornita dai Carabinieri, il giovane a bordo della sua auto, non molto distante da un istituto scolastico, ha atteso che la studentessa minorenne passasse accanto al veicolo per attrarre la sua attenzione e, rimanendo nell’abitacolo con i pantaloni abbassati, toccandosi i genitali, l’ha “invitata” a partecipare. La ragazzina si è subito allontana. Di lì a poco è arrivato il padre, al quale ha descritto l’accaduto e il tipo di veicolo sul quale il ragazzo si era allontanato.

Immediata la richiesta di intervento ai Carabinieri da parte dell’uomo che si è messo alla ricerca dell’utilitaria e l’ha trovata. Intanto sono arrivati anche i Carabinieri. Fermato dai militari il 30enne è stato condotto in caserma e denunciato.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.