Menù

Tutto pronto per la ‘Mesaiola’, l’antico Carnevale di Campobasso

Tutto pronto per la 'Mesaiola', l'antico Carnevale di Campobasso

E’ tutto pronto per la ‘Mesaiola’, l’antico Carnevale di Campobasso, detto anche la “Maschera dei dodici mesi” . Appuntamento alle 11 di domani con l’iniziativa, patrocinata dal Comune di Campobasso, del gruppo folkloristico ‘La Polifonica Monforte’. A collaborare anche il gruppo della Mantigliana, l’associazione che ha riprodotto i costumi tipici del capoluogo molisano.

L’evento si terrà alle 11 in Piazza Municipio, per ripetersi alle ore 16 a piazza San Francesco.

La manifestazione prevede, oltre alla sfilata della “Maschera dei dodici mesi”, anche il rogo del re Carnevale, la ‘pupattola’ della Quaresima e il famoso canto “Ziu zi ziu zi”, quest’ultimo famoso per la descrizione nei primi del ‘900 dei cinque personaggi più in vista della città nella quale la canzone veniva interpretata. La mattinata prevede prima una sfilata e, successivamente, l’esibizione sul palco che sarà allestito in Piazza Municipio.

“Festeggeremo il Carnevale in Piazza Municipio e in Piazza San Francesco – hanno dichiarato gli assessori Emma de Capoa e Salvatore Colagiovanni – come non accadeva da anni a Campobasso. Oltre a trascorrere una giornata in allegria, terremo alta l’attenzione nei confronti delle antiche tradizioni campobassane. Il nostro invito, dunque, è rivolto a tutti i cittadini, grandi e piccini, affinché affollino il centro di Campobasso al mattino e Piazza San Francesco al pomeriggio. Si tornerà a respirare in città l’atmosfera del Carnevale, così come accadeva in passato”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.