Menù

Missione Sanremo per la Banda della Masciona

Missione Sanremo per la Banda della Masciona

Missione Sanremo per la Banda della Masciona. Pippo Venditti, Luciano Barletta, Giuliano Esposito e Andrea Avorgna si stanno facendo conoscere anche nella città che da martedì ospita la 66esima edizione del festival più famoso della canzone italiana.

Tra selfie con alcuni personaggi famosi (come il noto weeding planner e stilista Enzo Miccio) e scatti davanti al famoso teatro Ariston, la banda della Masciona ha portato quel pizzico di molisanità all’importante kermesse entrata nella storia italiana. O meglio, per usare una citazione di Giuliano Esposito, “per la gente di Sanremo la settimana del Festival è come u’ Corpus Domini da noi a Campobasso”.

Da qui trae ispirazione forse la nuova sfida della Banda della Masciona. Viene lanciata attraverso un video dalla terrazza del Palafiori, con la gradita incursione dell’attrice Laura Chiatti. “Ci stiamo chiedendo perché il festival di Sanremo si fa a Sanremo da 66 anni”, spiega Pippo Venditti. “Non ci potrebbe essere la 67esima edizione del Festival di Campobasso?”. In vista c’è un’altra missione: un selfie con Beppe Vessicchio, storico direttore d’orchestra del Festival.

L’articolo completo domani su Primo Piano Molise. 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.