Menù

Corte d’Appello, anche dal consiglio comunale di Ripalimosani un ‘no’ alla soppressione

Corte d'Appello, anche dal consiglio comunale di Ripalimosani un 'no' alla soppressione

Un voto compatto. Lo ha espresso il consiglio comunale di Ripalimosani nel ribadire il ‘n0’ alla soppressione della Corte d’Appello in Molise, aderendo al Comitato per la salvaguardia della Corte d’Appello.

“Ci siamo resi conto che bisogna intervenire in maniera incisiva e capillare per sensibilizzare anche quella fetta di popolazione che non ha compreso quali siano le deleterie conseguenze di questo provvedimento – ha affermato Annamaria Trivisonno, capogruppo di maggioranza, avvocato e referente del Comune per gli affari legali – la soppressione della Corte di Appello di Campobasso non riguarda solo il settore della giustizia ma tutti i cittadini molisani, perché a cascata possono chiudere numerosi altri uffici, che sono importantissimi presidi territoriali di legalità. Pensiamo alla Procura generale presso la Corte d’Appello, al Tribunale per i Minorenni e la relativa Procura, alla Sorveglianza, ai reparti speciali di tutte le forze dell’ordine che ad essa sono legate, compresi organi di garanzia come il Tar e la Corte dei Conti”.

 

Commenta