Menù

L’ultimo saluto a Leo Leone, “maestro di vita”

L'ultimo saluto a Leo Leone, "maestro di vita"

Campobasso ha dato l’ultimo saluto a Leo Leone, scomparso sabato scorso all’età di 78 anni dopo una lunga malattia. La chiesa Mater Ecclesiae non è riuscita a contenere tutte le persone arrivate oggi pomeriggio per esprimere il proprio cordoglio alla moglie Concetta e al figlio Paolo. Tutti in città conoscevano il professor Leone, “un uomo che – come ha ricordato padre Pierangelo nel corso dell’omelia – è stato un maestro di vita per tanti giovani”. Marianista negli anni della giovinezza, uno dei fondatori del movimento ‘Nuova Frontiera’,  il primo ricordo del professor Leo Leone rimanda all’atletica leggera, ad una disciplina, la marcia, che negli anni Sessanta era pressoché sconosciuta nel Molise. Fu un autentico talent scout e sotto il vivaio della Virtus – di cui fu il primo presidente nel 1959 –  diversi marciatori molisani conseguirono risultati mai prima raggiunti a livello nazionale.

L’articolo completo domani su Primo Piano Molise

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.