Menù

Sanità, prove di distensione: il Forum esulta per la legge di riordino

Sanità, prove di distensione: il Forum esulta per la legge di riordino

Esprime soddisfazione. Ed è la prima volta da quando il Forum per la difesa della sanità pubblica si è organizzato ed è sceso in campo per contrastare e ottenere la modifica del piano operativo elaborato dal governatore Frattura per la sanità molisana.
I comitati e le associazioni in particolare commentano positivamente l’esito della seduta del Consiglio regionale di martedì, quando si è stabilito che si procederà al varo di una legge sui principi basilari della riorganizzazione. La parte esecutiva, ha comunque chiarito Frattura in Aula, sarà compito della struttura commissariale e dell’Asrem.
Nel merito il Forum si dice soddisfatto perché “sarà il Consiglio regionale, attraverso il confronto con i comitati, le rappresentanze sindacali degli operatori sanitari e i cittadini, a formulare le linee guida del nuovo piano sanitario regionale”. E si dice anche orgoglioso “di aver contribuito, attraverso le tante iniziative messe in campo, al ripristino della democrazia consiliare”.
Resta, però, la preoccupazione per la situazione degli ospedali e per le condizioni di lavoro imposte al personale “con grave pregiudizio per i pazienti e la pubblica incolumità”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.