Menù

Centri per l’Impiego, dipendenti ‘salvi’

Centri per l'Impiego, dipendenti 'salvi'

Dopo mesi di incertezza sul futuro finalmente una buona notizia per i dipendenti dei Centri per l’Impiego di Campobasso, Isernia e Termoli. Questa mattina infatti a Palazzo Vitale sono state firmate le subconvenzioni per la prosecuzione dell’attività dei tre uffici e per la loro gestione. Dunque in attesa della riforma a livello nazionale dell’intero comparto –  che prevede che i Centri per l’Impiego confluiscano in un organismo del ministero del Lavoro, l’Anpal (Agenzia nazionale per le politiche del lavoro) – per tutti i dipendenti è stata assicurata la continuità lavorativa sino al 31 dicembre 2016. Il governatore del Molise, Paolo di Laura Frattura, e i presidenti delle due Province molisane, Rosario de Matteis e Lorenzo Coia, hanno messo nero su bianco l’accordo che rappresenta l’ultimo e più importante atto del percorso avviato lo scorso dicembre con il ministero del Lavoro e la Presidenza sociale.

L’articolo completo domani su Primo Piano Molise

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.