Menù

Nuove scuole, Cretella inchioda l’amministrazione: “Lavori in alto mare”

Nuove scuole, Cretella inchioda l'amministrazione: "Lavori in alto mare"

Simone Cretella riaccende i riflettori sulle nuove scuole di via Berlinguer e di via Sant’Antonio dei Lazzari.

“Vorrei far notare – si legge in un post pubblicato su Facebook – che il lucchetto del cantiere è chiuso da Pasqua e lo stato di ‘non avanzamento’ dei lavori è sotto gli occhi di tutti. Perché prendere in giro i campobassani con affermazioni false e propagandistiche smentibili dall’evidenza dei fatti? Invito pubblicamente l’autore delle visionarie affermazioni a fare due passi con me nei pressi del cantiere per verificare di persona lo stato dei fatti, di una scuola che, a detta del sindaco, dovrebbe essere consegnata entro il 31 agosto per ospitare gli alunni della ‘Scarano’ oggi esodati presso la ‘D’Ovidio’ di via Roma, ma della quale i lavori sono ancora in alto mare”.

Tutti i dettagli domani su Primo Piano Molise. 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.